Quanto costa aprire un sito per il commercio elettronico

Se non si hanno particolari esigenze, a partire da 1000€ (costo di attivazione e personalizzazione), possiamo ottenere un buon compromesso di grafica e funzionalità.

Il costo annuo per l’hosting e la manutenzione di un e-commerce a partire da 1000€. Un grande negozio pieno di visitatori (consuma parecchie risorse e banda internet).

Per avere successo nella vendita, oltre ad un negozio ben strutturato, prodotti richiesti e prezzi competitivi, (se non avete già una vostra clientela) è necessario promuovere il negozio su internet e/o su altri canali. Le campagne AdWords e il posizionamento organico nei motori di ricerca possono portare molti visitatori sul vostro sito web. L’investimento necessario per la promozione varia in base alla concorrenza e al tipo di prodotto commercializzato. Per maggiori informazioni consigliamo di rivolgersi ad esperti del settore.

Il commercio elettronico e utile per le attività che operano in aree locali?

Le attività locali possono trarre notevoli vantaggi da un sito di e-commerce. I clienti potranno visionare in qualunque momento i prodotti, le disponibilità e le offerte. Inoltre a livello locale, sarà molto più facile acquisire nuovi clienti e con costi pubblicitari più contenuti.

Be the first to comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + 15 =